Guida ai servizi


RICORSO PER SOTTRAZIONE INTERNAZIONALE DI MINORE
COS’È

È la possibilità di presentare un ricorso per la richiesta di rimpatrio di un minore a seguito di sottrazione internazionale. Con l’espressione “sottrazione internazionale di minori” si indica:

  • quando uno dei genitori lo conduce con sé all’estero sottraendolo dal luogo di residenza abituale, senza alcuna autorizzazione;
  • quando il minore non viene ricondotto nel suo Paese di residenza abituale da parte di chi ha l’obbligo giuridico di farlo.
CHI LO PUÒ RICHIEDERE

Gli esercenti la responsabilità a mezzo del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni.

DOVE SI RICHIEDE

Autorità Centrale presso il Dipartimento della Giustizia Minorile del Ministero della Giustizia che investe la Procura per i Minorenni competente

COSA OCCORRE

Ricorso e documenti giustificativi.

QUANTO COSTA

Esente dal contributo unificato, si applica solo una marca da bollo da 27 euro.

Servizi per l'utenza